Pensieri sparsi

Buon secondo compleanno “UN’AMICA IN VIAGGIO”

OGGI IL BLOG COMPIE DUE ANNI 🎉🎁

Due anni fa è cominciata questa bellissima avventura.

Due anni fa ho deciso che avrei voluto provare a condividere sul web i miei viaggi, a raccontare ciò che provo davanti ad un tramonto o semplicemente a parlare di un luogo che mi emoziona, nella speranza di ispirare qualcuno e di fornire qualche indicazione utile.

Non sapevo nulla di web writing, di SEO, di analisi del traffico e di social media marketing (e ancora adesso non sono un’esperta, sia chiaro). Ho seguito corsi e ho studiato tanto, ho comprato libri e ho cercato di imparare da professionisti del settore, ho investito ogni minuto del mio tempo libero e ho messo tutto il mio cuore in ogni articolo, in ogni singola parola e in ogni foto.

Grazie al blog ho avuto la possibilità di conoscere persone fantastiche. Lettori e lettrici che sono diventati amici ed amiche virtuali. Persone che fanno blogging come me e con cui è sempre splendido scambiare pareri e consigli. Siamo tutti accomunati dal desiderio di viaggiare, di conoscere e di sognare. C’è chi la chiama “wanderlust” (sindrome del viaggiatore) e chi ha trovato una spiegazione scientifica (il gene del viaggio, nient’altro che il recettore della dopamina D4). Io, che non ho mai amato troppo i cliché, lo chiamo amore. Per ciò che è nuovo, sconosciuto, interessante; una passione che mi spinge a voler scoprire volti e posti e che è tanto più bella quanto più è condivisa.

Questo secondo anno, per molti motivi, è stato più difficile. Dovevo capire se potevo fare un piccolo salto in avanti o meno, se ero in grado di trasformare questa passione in qualcosa di più. E, anche se c’è ancora moltissimo da fare e da imparare, spero di essere sulla buona strada. Ho dato una nuova veste grafica al blog e, dopo tanto lavoro e qualche sacrificio, sono arrivate le prime belle soddisfazioni e le prime collaborazioni e questo mi dà la carica per fare sempre meglio.

Fidatevi quando vi dico che di lavoro ce n’è tanto. Può non sembrare, ma dietro ad ogni articolo ci sono ore e ore passate a scegliere le parole giuste, il tono giusto, le foto giuste, ci sono mille riletture per essere sicura che il risultato sia quello che mi aspetto, per ottenere la qualità che mi legge merita.

Se, dopo due anni, sono ancora qui a scrivere e a condividere le mie emozioni, il merito è vostro. Ogni giorno, dopo una decina d’ore passate in ufficio, torno a casa, preparo la cena e sbrigo qualche faccenda, e poi potrei decidere di sedermi sul divano, ascoltare della buona musica e rilassarmi. Invece no, accendo il computer con il sorriso sulle labbra e inizio a scrivere, ad editare foto, a studiare. Cerco sempre di migliorarmi e di comunicarvi la passione per quello che faccio, penso ad un nuovo argomento di cui scrivere, riprendo i vecchi articoli e li sistemo, curo i social network e rispondo alle vostre mail. E cerco anche nuove mete per i viaggi futuri! 🙂

Sono felice quando mi lasciate un commento qui sul blog, quando vedo un like sui social e quando mi chiedete un consiglio e leggo sempre con gioia ogni vostra mail.

Poche settimane fa una dolcissima lettrice mi ha scritto per ringraziarmi perché “con i tuoi articoli riesci a far vivere quei posti anche a chi non riesce a viaggiare”. Ecco, di fronte a quel grazie io mi sono commossa, mi sono sentita grata e ripagata di tutte le notti in bianco passate a lavorare al blog.

Sono io che devo ringraziare tutti voi, grazie di cuore!

10 Comments

  1. Sei riuscita a farmi piangere Silvia, perché mentre leggevo queste tue riflessioni, ho visto me è la mia vita in te. Non so se questo concetto sia chiaro, ma spero di sì.
    Ho ripercorso i tuoi passi: dall’emozione del primo clic alle ore passato a scrivere, dalla frustrazione al divertimento, dalla gioia alla stanchezza più nera, fino alla decisione di darsi una spinta in avanti.
    Capisco ogni sensazione da te provata, la sento addosso. E ti auguro di non perdere mai la voglia di provarle! Un abbraccio virtuale cara, e buon compleanno!
    Claudia B.

    1. Cara Claudia, il concetto è chiarissimo ed è bello sapere che condividiamo la stessa emozione per questa nostra “piccola creatura”. Ci sono momenti in cui butteresti tutto all’aria, in cui ci sono mille ostacoli, ma poi la passione vince su tutto e non c’è nulla di più bello di finire un nuovo articolo o di leggere una mail in cui ci viene chiesto un consiglio.
      Grazie del tuo commento e dell’augurio, anch’io spero di non perdere mai quest’entusiasmo e mi impegnerò al massimo per riuscirci.
      Un abbraccione a te!

  2. Cara Silvia, ho scoperto il tuo blog da relativamente poco, eppure posso dire con certezza (e ti giuro, non lo faccio per ruffianeria) che è uno di quelli che prendo come esempio per migliorarmi.
    Come ti dicevo, “noi” compiamo un anno domani. A differenza tua però non ho studiato e non ho idea di come funzioni questo mondo: per forza di cose ho afferrato qualche nozione di SEO, ma per quanto riguarda collaborazioni e simili brancolo nel buio. Forse perchè quando ho aperto il blog l’ho fatto, tra le altre cose, perchè sentivo la necessità di evasione, per lo meno virtuale, da una situazione lavorativa in cui mi sento costantemente soffocare.
    Da ora in avanti voglio mettermi sotto però 😀
    Quindi tanti auguri, e grazie per la continua ispirazione <3

    1. Ora mi scende la lacrimuccia! Grazie di cuore Celeste per queste splendide parole, essere di esempio mi sembra pazzesco, perché ho ancora tantissimo da imparare, ma mi tengo stretta gelosamente questo bellissimo complimento.
      Credo che tu sia davvero molto brava, in tutto quello che scrivi si legge passione e gioia, si percepisce che curi il blog con tanto amore. E non sei mai banale, una dote da tenersi stretta in un ambiente che spesso è piatto.. Sono sicura che farai meraviglie!
      Grazie ancora cara e ci sentiamo domani per gli auguri a te 🙂
      Un bacione!

  3. Buon compleanno! È assolutamente vero: il lavoro che c’è dietro a ogni articolo è una cosa impegnativa, e la gestione di un blog richiede tanto tempo e tanta attenzione. Per cui due anni sono un traguardo importante.
    Ancora auguri

    1. Grazie mille Silvia! A volte mi rendo conto che dall’esterno può sembrare un hobby o una cosa semplice, ma per fare le cose bene servono impegno e dedizione. E soprattutto serve tempo, che per me è sempre tiranno! 🙂
      Un bacio, grazie di essere passata

  4. Buon compleanno al blog e a te che lavori ad ogni singola parola, foto, frase e grafica. Hai ragione quando dici che il lavoro che si nasconde dietro ad ogni singolo articolo è tanto, difficile rendersene conto finché non ci si ritrova a farlo, e non sembra mai abbastanza

    1. Grazie mille cara Elisa! È proprio così, a volte anche cose apparentemente banali richiedono tempo, studio e lavoro, è sempre un gioco di incastri tra i mille impegni quotidiani. Il motore è proprio l’amore per quello che facciamo. Ti abbraccio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *