#unamicatrailibri Europa Grecia Rubriche

Atlantis Books: una delle librerie più belle del mondo nel cuore di Santorini

atlantis-books-santorini

Ad Oia, nel cuore di Santorini, si trova una delle 10 librerie più belle del mondo: Atlantis Books, dove l’amore per i libri prende vita.

Amo leggere, da sempre. Perdermi tra le pagine di un’altra epoca, tra le storie di personaggi che, riga dopo riga, diventano quasi degli amici, tra paesaggi e sentimenti, tra fantasia e realtà, tra commozione e risate. Da quando ho memoria, librerie e biblioteche rappresentano per me un dolce rifugio, tomi antichi e moderni che fanno da sfondo a mille emozioni. E amo parlare di questo con chi condivide la mia stessa passione.

Ad Oia, nel cuore dell’isola di Santorini, c’è una libreria che incarna perfettamente tutto questo. Un luogo del cuore in cui perdersi e di cui innamorarsi, tra il fruscio della carta stampata e le eleganti rilegature, un luogo senza tempo per amanti della lettura: la libreria Atlantis Books.

Questo piccolo paradiso nasce nel 2004 dal sogno di due amici poco più che ventenni: Craig Walzer e Oliver Wise. Un paio di anni prima, Craig e Oliver stavano trascorrendo una vacanza nelle Cicladi e, avendo finito i libri che avevano portato con sè, cercarono tra le librerie della zona dei nuovi volumi in lingua inglese da acquistare. L’offerta però non andava molto oltre i romanzi e le guide turistiche, e quindi i due decisero di aprire loro stessi una nuova libreria, proprio nella cittadina di Oia che li aveva tanto stregati. Non desideravano costruire una mera attività commerciale, ma dare forma e vita ad un luogo di scambio e di condivisione. E ci sono riusciti!

Ad Atlantis Books ogni cosa parla del loro amore per i libri. A partire dall’ingesso, che si trova nella parte inferiore di un edificio nel pieno centro di Oia. Una scala di legno dipinta di blu scende verso la porta tra libri e dettagli dalle tinte pastello. Frasi e aforisimi decorano tutti gli elementi, dalla scala alle pareti.

libreria-atlantis-books-santorini

libreria-atlantis-books-santorini

L’interno, se possibile, è ancora più bello, una vera meraviglia per gli occhi.

Scale a pioli, soppalchi, angolini quasi nascosti.

Targhette in legno che indicano le varie sezioni e foglietti di carta rigorosamente scritti a mano che commentano le opere più belle. Centinaia di libri disposti con cura e con amore, poche copie per ogni titolo. Stampe antiche, fotografie in bianco e nero, un ambiente vintage dal quale non sarei più voluta uscire. Una libreria come l’ho sempre immaginata, piccola e curata, un luogo per sognatori, dove passare ore a curiosare, sfogliando con delicatezza libri che sembrano opere d’arte, dove perdere il senso del tempo.

libreria-atlantis-books-santorini

libreria-atlantis-books-santorini

libreria-atlantis-books-santorini

Ad Atlantis Books non si trovano solo romanzi o best-sellers, ma libri di filosofia e raccolte di poesie, saggi e biografie, libri per bambini, opere prime ed edizioni limitate. Libri in diverse lingue, dal greco allo spagnolo all’inglese, per tutte le tasche, da pochi euro a qualche migliaia di euro, come la prima edizione de “Il Piccolo Principe”. Tante piccole meraviglie che non si trovano nei grandi magazzini a cui siamo abituati.

I proprietari hanno infatti scelto come fornitori delle piccole librerie indipendenti sparse in giro per il mondo e cercano sempre di proporre volumi originali, interessanti, ricercati, di quelli che ti restano nel cuore. E sono sempre pronti a darti un consiglio, a spiegarti perché dovresti scegliere un libro piuttosto che un altro. Sono amici con cui chiacchierare e a cui affidarsi, perché (fidatevi!) sono dei veri intenditori.

libreria-atlantis-books-santorini

libreria-atlantis-books-santorini

Per tutti questi motivi, l’Atlantis Books è diventata negli anni una tappa irrinunciabile per chiunque decida di passare qualche giorno a Santorini, tanto che Jeremy Mercer, scrittore del Guardian, l’ha inserita nella classifica delle 10 librerie più belle del mondo.

 

E se tutto quello che vi ho raccontato non vi basta, guardate questo video: una passeggiata virtuale nella libreria dei mie sogni!

 

Informazioni pratiche

Indirizzo: Nomikos Street, Oia, Santorini

Sito ufficiale: atlantisbooks.org

18 Comments

  1. Questa libreria si avvicina molto alla mia idea di paradiso!!!
    Ma che meraviglia, ormai sono rarissimi posti simili, si trovano sempre e solo grandi catene che sono obbligatoriamente impersonali. Santorini non è uno dei luoghi che ho sulla mia wishlist, ma se mai ci capiterò, sarà una tappa obbligatoria. Grazie :*

    1. È proprio vero, sono rarissime queste piccole librerie-gioiello e vale sempre la pena concedersi del tempo per assasporarle. Io non sarei più voluta uscire quindi, se deciderai di andare a Santorini, preparati ad innamorartene 🙂
      Grazie a te, un bacio!

  2. Che meraviglia, adoro le librerie particolari e fuori dal comune!! In qualche modo mi ricorda un po’ la Libreria Acqua Alta di Venezia, con questo stile quasi “trasandato”…
    Dev’essere STUPENDA comunque Santorini, spero prima o poi di riuscire ad andarci anche io!

    1. Santorini è effettivamente stupenda, emozionante come me la immaginavo e forse anche di più.
      E l’Atlantis Books è decisamente fuori dal comune! Ed è vero che ricorda un po’ la libreria di Venezia, questo aspetto “vissuto” le rende uniche!

  3. Che spettacolo!!!
    Adoro i libri, ho una vera e propria biblioteca in casa, mi piace l’odore dei libri, sfogliarli, tenerli in borsa per leggerli sui mezzi nella mia città come in viaggio.
    Sarà la vecchiaia ma non sono ancora pronta per quei libri elettronici che non hanno il profumo della carta, che non puoi scribacchiare.
    Qui dentro mi ci perderei!
    Mi piace questo aspetto di Santorini! Prima o poi ci andrò! 🙂

    1. Anch’io come te amo sfogliare i libri, leggerli e rileggerli e lasciare un segnalibro tra le pagine che più mi hanno emozionata. L’anno scorso ho comprato il kindle e, anche se ammetto che mi consente di avere in borsa un’infinità di libri, mi sembra impersonale e lo uso ancora poco. Sono una romanticona, carta stampata tutta la vita!
      Quindi all’Atlantis Books ero in estasi, sono sicura che farà lo stesso effetto anche a te!

    1. Wow, dev’essere bellissimo lavorare tra i libri! Anch’io ho apprezzato tantissimo il fatto che non propongano solo i soliti romanzi che puoi trovare ovunque, ma opere scelte con cura, per chi come noi ama leggere e rende la lettura quasi un’esperienza.

  4. Ammetto che avrei qualche difficoltà a selezionare i libri quando sono disposti così, però ci farei un giro molto volentieri! Mi piace l’idea di poter trovare libri unici provenienti da librerie indipendenti sparse per il mondo, e anche l’idea di farmi dare un consiglio sincero!

    1. Io adoro questi luoghi che sembrano caotici, perché ogni passo è una continua sorpresa e mi spinge a curiosare ovunque. Ma capisco che sia soggettivo!
      Ti posso assicurare che i loro consigli sono fenomenali, hanno una cultura letteraria vastissima e ti chiedono cosa hai già letto, che autori ami, che periodo storico ti piace, che stile di scrittura, ecc.. Comprare un libro diventa una chiacchierata!

  5. Devo confessare una cosa. A costo di sembrare pazza. Guardavo le tue foto e pensavo: ma dove ho già visto questo posto? Perché a Santorini non sono stata, quindi è escluso che ci abbia trascorso del tempo. Beh, ho sognato una libreria simile. Desidererei tanto averne una a portata di mano.
    Ma il fatto clamoroso, è che dal vivo, dalle tue foto, è ancora più bella che nei sogni!!!
    Leggo da sempre Silvia, ho iniziato da piccolissima, da prima di andare a scuola. Non posso immaginare la mia vita senza libri. Ora sono passata al Kindle, per questione di spazio e costi, ma il mio sogno, resta una libreria come Atlantis Books, da frequentare ogni giorno
    A presto,
    Claudia B.

    1. Cara Claudia, non penso che tu sia pazza, anzi, penso che tu sia una sognatrice come me! Se avessi una libreria così dietro casa penso che ci passerei tutti i pomeriggi, a curiosare, a sfogliare, a respirare il profumo della carta. Anch’io ho il kindle, perché così posso avere in borsa sempre un sacco di libri, ma è tutta un’altra cosa.. Leggere per me è un’esperienza, devo sentire le pagine tra le dita, consumare il mio libro preferito fino a quando non ne conosco ogni passaggio.. So che mi capisci!
      Un bacione!

  6. Ma che spettacolo! Amo le librerie particolari anche se fin’ora son rimasta colpita solo dalla Longo Room a Dublino. Questa la aggiungo alla Wish list insieme alla libreria Acqua Alta di Venezia

    1. Io ho una wish-list di librerie e biblioteche piuttosto corposa 🙂 Ora mi segno anche la Long Room, non sono ancora stata a Dublino ma è tra i miei desideri a breve!

  7. Che posto incantevole per chi ama i libri! Non conoscevo questa libreria, e pensare che qualche annetto fa a Santorini ci sono stata.
    Avessi io una libreria così a casa, è un luogo molto casalingo, vintage e che dà l’idea di vissuto 🙂

    1. Davvero incantevole Elisa! Mi sono sentita subito “a casa”, è esattamente il luogo dove vorrei sedermi a leggere, con calma, magari anche con una tazza di thè

  8. Menomale che non ci sono incappata io, altrimenti sarei ancora lì! Che favola… E che foto! Mi hai fatto davvero vivere un luogo da Mille e una Notte e mi piace che a Santorini, anziché fermarti in un negozio di calamite, tu sia stata attirata proprio da questa libreria. Non l’avrebbero notata tutti. Brava!

    1. Grazie mille cara! Non volevo più uscire, è esattamente così che dovrebbe essere una libreria secondo me, quel finto “caos” in cui perdersi e in cui trovare libri meravigliosi. Ho curiosato ovunque e avrei voluto comprare ogni libro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *