Europa Svizzera

Cosa fare a St.Moritz in inverno: itinerario a piedi nella città più glamour della Svizzera

Cosa fare e cosa vedere a St.Moritz in inverno. Itinerario a piedi nella glamour cittadina delle Alpi Svizzere.

St.Moritz è una delle città più glamour della Svizzera e da anni è meta privilegiata del jet set internazionale, attirato dalle piste da sci, dai negozi di lusso e dallo sfarzo che si respira ad ogni angolo. Deve la sua fama alla scommessa fatta dall’albergatore Johannes Badrutt con gli ospiti inglesi che frequentavano il suo hotel durante la stagione estiva. Li invitò a tornare in inverno, garantendo loro che avrebbero trovato il sole e che avrebbero potuto divertirsi praticando lo sci o il pattinaggio su ghiaccio e che, se così non fosse stato, li avrebbe rimborsati. Badrutt vinse la scommessa e da allora il flusso di turisti non si è più arrestato, anche perché si dice che St.Moritz goda di più di 320 giorni di sole l’anno.

Inoltre, cosa che per me è decisamente più interessante, St.Moritz è l’ultima tappa del percorso del Trenino Rosso del Bernina. Ed è proprio in occasione della giornata cha abbiamo passato a bordo del Trenino Rosso che ne abbiamo approfittato per passare alcune ore nella città svizzera. Non sapevo esattamente cosa aspettarmi, non sapevo se mi sarebbe piaciuta una città che fa del lusso il suo stile di vita, ma mi sono dovuta ricredere. Non vi dico che si tratta di una città da non perdere per alcun motivo al mondo, ma vi dico di andarci senza pregiudizi, considerandola come un piacevolissimo svago. Vedrete che saprà stupirvi, soprattutto nella stagione invernale. Se, come noi, non siete particolarmente interessati alle vetrine, vi saranno sufficienti alcune ore.

Cosa fare e cosa vedere a St.Moritz in inverno

Passeggiare sul lago ghiacciato

Arrivando a St.Moritz in treno, dal sottopassaggio sono sufficienti pochi passi per arrivare all’omonimo lago, che in inverno è completamente ghiacciato e ricoperto di neve, ideale per una passeggiata. Considerate circa un’oretta perché, anche se si tratta del lago più piccolo dell’alta Engadina, con una superficie inferiore al chilometro quadrato, lo scenario è favoloso: da un lato è circondato dalle montagne e dall’altro offre una bellissima vista sulla città.

cosa vedere a st moritz in inverno

cosa vedere a st moritz in inverno

Curiosare tra le boutiques del centro e gli eleganti palazzi

Negozi e hotel si concentrano nel Dorf, la parte “alta” della città, ma sappiate che dovete dimenticare lo shopping. A St.Moritz l’imperativo è “guardare e non comprare”, a meno che non siate milionari e, in questo caso, buon per voi!

Dal lago ci sono due opzioni per salire: seguire la strada affrontando il dislivello di circa una quarantina di metri oppure prendere le comode scale mobili che si trovano dietro al piazzale della fermata dei bus nella stazione ferroviaria. In entrambi i casi arriverete direttamente in via Serias, la via principale della città e la via dello shopping più alta d’Europa. Da qui si aprono le altre vie del centro, un susseguirsi senza sosta di vetrine e luxury boutiques  delle firme più prestigiose della moda e non solo: da Valentino a Cartier, da Moncler a Miu Miu, da Gucci a Ralph Lauren, passando dal Badrutt’s Palace Hotel, inaugurato nel 1896 e che oggi è uno degli hotel più lussuosi dell’intera Svizzera e uno dei più prestigiosi al mondo.

cosa vedere a st moritz in inverno

cosa vedere a st moritz in inverno

cosa vedere a st moritz in inverno

cosa vedere a st moritz in inverno

cosa vedere a st moritz in inverno

Fare merenda da Hanselmann

Eccoci al punto forte, la storica pasticceria Hanselmann, in pieno centro a St.Moritz, proprio all’angolo con Piazza del Municipio. Hanselmann è un’istituzione in tutta l’Engadina da più di 150 anni e la sua fama è stra-meritata. Entrare qui è come ritrovarsi all’improvviso nel mondo dei balocchi: arredamento in legno in stile Belle Époque, sulla destra un bancone con torte e pasticcini e sulla sinistra un bancone di cioccolatini di ogni gusto e forma. Potete decidere di comprare delle fantastiche praline svizzere da portare via o di coccolarvi un po’ e sedervi nell’ampia sala sul retro che offre una bellissima vista sulle montagne circostanti. Il menu è sia dolce che salato ma io vi consiglio di provare la famosa torta alle noci e, già che ci siete, di completare l’opera con una cioccolata calda con panna. Vi garantisco che, nonostante i prezzi siano decisamente alti, fare merenda da Hanselmann in inverno è un’esperienza da non perdere!

cosa fare a st moritz in inverno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *