Europa Grecia

Innamorarsi di Oia, il villaggio più bello di Santorini

Tre motivi per innamorarsi di Oia: passeggiare tra il bianco e blu, curiosare in una libreria dei sogni e ammirare uno dei tramonti più belli del mondo.

Oia vale da sola un viaggio a Santorini.

Oia è tutta bianca e blu, è la classica cartolina greca talmente bella da sembrare finta.

Si trova nella parte settentrionale dell’isola, proprio sul bordo della caldera e, grazie alla sua posizione, consente di godere di panorami e tramonti che tolgono il respiro.

Oia era nei miei pensieri da tempo e, quando il mese scorso sono riuscita a vederla, ha superato le mie aspettative, era ancora più bella di quanto avessi potuto immaginare. Un sogno che finalmente si era realizzato, un villaggio da fiaba che porterò nel cuore per sempre.

Strade bianche, edifici e scalini bianchi, negozi, boutique e gallerie d’arte, un dedalo di vie che scende fino al mare. Le sagome dei mulini sullo sfondo, un tramonto tra i più belli a cui si possa assistere.

 

 

COSA FARE ASSOLUTAMENTE AD OIA: 3 MOTIVI PER INNAMORARSENE
Passeggiare tra il bianco e il blu

Oia è bianca e blu, punto.

Avete presente le foto che si trovano sul web o le immagini che si vedono sfogliano una qualsiasi guida della Grecia? Quelle che mostrano sempre in primo piano le casette bianche e blu a picco sulla caldera? Ecco, questa meraviglia esiste davvero. E si trova ad Oia.

Avevo sempre pensato che Oia non potesse essere così perfetta, così bella, che ci dovesse essere un trucco, ma mi sono dovuta ricredere. È davvero il villaggio più bello di Santorini.

cosa-vedere-oia-santorini

cosa-vedere-oia-santorini

cosa-vedere-oia-santorini

La prima impressione, quando si arriva ad Oia, è di assoluta lucentezza, la via principale si affaccia da un lato sugli appartamenti completamente bianchi a ridosso della caldera e dall’altro su boutique e locali curati nei minimi dettagli e sempre rigorosamente bianchi. Ovunque si posi lo sguardo, è come ammirare una tela candida, punteggiata qua e là da cupole blu che si stagliano verso il cielo.

cosa-vedere-oia-santorini

cosa-vedere-oia-santorini

cosa-vedere-oia-santorini

 

Atlantis Books: una libreria dei sogni

Lungo la via principale di Oia, in pieno centro, si trova un piccolo angolo di paradiso per amanti dei libri. Un luogo dei sogni, come forse non vi è mai capitato di vederne: sto parlando della libreria Atlantis Books, aperta una decina di anni fa da due amici innamorati della Grecia e della lettura.

Scaffali in legno, scale a pioli e soppalchi. Un ambiente unico, quasi vintage, un luogo d’altri tempi in cui trovare opere uniche e originali, provenienti da ogni parte del mondo.

cosa-vedere-oia-santorini

cosa-vedere-oia-santorini

Credetemi se vi dico che non sarei più voluta uscire, ho amato curiosare tra gli scaffali e sfogliare le pagine di questi libri in un ambiente quasi familiare. E ho capito perfettamente perché Jeremy Mercer, scrittore del Guardian, ha inserito questa libreria tra le dieci più belle del mondo.

In questo articolo vi racconto la storia dei proprietari e vi mostro tante altre foto:

Atlantis Books: una delle librerie più belle del mondo nel cuore di Santorini

 

Ad Oia il tramonto è pura magia

Uno dei tramonti più belli del mondo si vede qui, ad Oia.

Percorrete tutta la via principale, fino ad intravedere i classici mulini. A questo punto potete decidere di fermarvi alle rovine dell’antico castello bizantino, dritte di fronte a voi, o di svoltare a destra verso i mulini. Ecco, questo per me è il luogo migliore da cui ammirare il tramonto. Ed è qui che mi sono commossa vedendo il sole entrare lentamente nel mare, in un caleidoscopio di colori, dal giallo all’arancione, dal rosso al fucsia.
Assistere ad un tramonto a Santorini è quasi un rituale, una di quelle esperienze da fare almeno una volta nella vita.

oia-santorini-tramonto

Quando il sole inizia a scendere sull’orizzonte, il silenzio diventa quasi assoluto, l’attesa unisce tutte le persone in un solo istante. E quando finalmente il sole si tuffa nel mare, colorando il cielo delle tinte più calde, la magia è perfetta. Gli occhi si riempiono di meraviglia, i battiti del cuore accelerano, è un’emozione che all’improvviso si scioglie in un lunghissimo applauso, un ringraziamento a Madre Natura per tanta bellezza.

cosa-vedere-santorini-oia-tramonto

cosa-vedere-santorini-oia-tramonto

cosa-vedere-santorini-oia-tramonto

 

Ad Oia ho lasciato il cuore.

Oia è il luogo in cui passeggiare in una sera d’estate, con il vento tra i capelli, mentre tante piccole luci decorano la caldera. È il luogo in cui, se sei mano nella mano con chi ami, non ti manca nulla.

cosa-vedere-santorini-oia-tramonto

 

14 Comments

    1. La Grecia è sempre una buona idea. Avevo Santorini in wish list non ricordo nemmeno io da quanto, ma finalmente l’attesa è stata ripagata!
      Grazie mille Chiara, un bacio!

  1. La differenza tra le prime foto, dove spicca il bianco e il blu, con le ultime, dove i colori sono addolciti e arrossati dal tramonto è straordinaria!
    Comunque… Basta con questi articoli su Santorini! Mannaggia a te! Non l’ho mai considerata come isola e ora mi hai fatto venire una voglia matta di andarci, ma quest’anno ho già altri impegni!!!
    ahahahaahh Scherzo, continua a scriverne, mi stai facendo innamorare di quest’isola! 🙂

    1. Ahahahhahahah!! Sono partita per la tangente con Santorini, più ne parlo più ne parlerei.
      Sono felice che ti stia venendo voglia di andarci, merita di essere vista, e Oia è una vera perla, io sono rimasta con gli occhi a cuore per tutto il tempo. Al tramonto poi ero in estasi..
      Grazie davvero Stefania, un bacio!

  2. Non ho mai seriamente pensato a Santorini come meta per un viaggio. Sarà che tendo ad eliminare le isole perchè le associo immediatamente al mare e al nulla cosmico tranne che starsene in spiaggia. Chiaramente qui siamo molto oltre e le tue foto parlano da sole. Tra la libreria ed i paesaggi, mi sa che un pensierino ce lo faccio…
    Un bacione Silvia!

    1. Ti rassicuro subito: a Santorini non c’è il nulla cosmico! Ahahahahahh!
      Penso che ti piacerebbe tantissimo, in particolare Oia. Un tramonto qui, se visto con la persona giusta, ti resta nel cuore per sempre.
      Son felice che le foto ti siano piaciute, un bacio grande cara!

  3. Io mi sono già innamorata alla tua prima fotografia, senza dover aspettare quelle del tramonto 😉
    Un posto favoloso, che purtroppo ho visto solo nei film e nelle foto. Io non amo in particolare le vacanze al mare, ma penso che Oia sarebbe un buon compromesso tra la spiaggia e una vacanza con dei posti da vedere.
    Chissà, magari il prossimo anno!

    1. Ti confermo che se cerchi un’isola dove poter fare mare e anche visitare e scoprire qualcosa, Santorini è un’ottima scelta! Io ho amato alla follia Oia per la vista, per lo scenario da cartolina e ovviamente per i tramonti, e mi fa tantissimo piacere che anche tu te ne sia innamorata!
      Grazie Silvia!

  4. Non puoi capire che indivia stia provando in questo momento!! Adoro la Grecia e ci sono stata più volte… ma Santorini mi manca, è un vero e proprio sogno!! Il tramondo ad Oia è qualcosa da vedere prima o poi nella vita. Foto stupende!

    1. Grazie mille Diletta! Anch’io adoro la Grecia, perché ha una sua identità ma allo stesso tempo ogni zona è diversa e offre possibilità di vacanza/viaggio diverse. Santorini era in lista da parecchio tempo e, ora che l’ho visto con i miei occhi, posso confermarti che il tramonto ad Oia vale il viaggio, è una vera emozione!
      Baci!

  5. Wow!
    Non ho avuto bisogno di 3 motivi, mi sono innamorata di Oai al primo! Santorini è sulla mia lista dei luoghi da vedere da tempo, ma ancora non ho avuto l’occasione di andarci, spero l’estate prossima…
    Grazie per questo articolo, le foto sono meravigliose e per un momento ho avuto la sensazione di essere seduta su un muretto bianco, ad ammirare il tramonto ad Oia!

  6. Ciao Roberta, grazie mille! Anch’io avevo Santorini in lista da molto tempo e ti auguro davvero di riuscire ad andarci, perché è meravigliosa, Oia in particolare. Bianca e blu e con dei tramonti da sogno, regala momenti che non si dimenticano.
    Grazie di essere passata!

  7. Come ti ho già detto su Instagram: e vabbè, fammi innamorare di Santorini allora! Splendide le foto, da catalogo. Bellissimi i colori della Grecia, meraviglioso un tramonto del genere e la libreria… Beh, da lettrice forte quale sono, potrei non essere mai più ritrovata se ci entrassi. Un bacione :***

    1. Grazie mille cara, sempre gentilissima! Io adoro la Grecia e Oia è uno spaccato di Grecia delizioso, una sorta di favola ad occhi aperti. È stato davvero difficile uscire dalla libreria, ce l’ho fatta solo perché volevo vedere il tramondo 🙂
      Un bacione a te! :**

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *