#unamicainVeneto #unamicatrailibri Italia Rubriche Veneto

Libreria Acqua Alta a Venezia: una delle librerie più belle del mondo

Si trova a Venezia la libreria Acqua Alta, una delle più belle del mondo. Libri in una gondola, libri in una vasca da bagno, libri che formano scale.

 

A Venezia, poco distante dagli angoli più turistici, si trova la libreria Acqua Alta, una delle più belle del mondo, come recita anche il cartello all’ingresso. Un piccolo angolo di paradiso per amanti della lettura, che ha aperto i battenti nel 2004, e che mi ha rubato il cuore. Nonostante sia stata a Venezia innumerevoli volte, non mi ero mai ritagliata il giusto tempo per scoprire questa libreria, fino a qualche settimana fa. Approfittando di una giornata di sole, ho deciso di andare a curiosare e a toccare con mano.

Libreria Acqua Alta: una visita tra gondole e gradini di libri

La libreria Acqua Alta si trova in Calle Lunga Santa Maria Formosa ed è impossibile non notarla già dall’esterno. Nello spazio antistante l’ingresso ci sono banchetti ed espositori letteralmente ricolmi di stampe, a colori e in bianco e nero e, sulla facciata dai mattoni a vista, spicca il drappo giallo e rosso del leone di San Marco, protettore di Venezia.

libreria acqua alta a venezia

libreria acqua alta a venezia

Ma cosa rende così particolare la libreria Acqua Alta? Come mai si chiama così? Vi basterà entrare per capirlo. All’interno regna un ordinato caos, la sensazione è quella di trovarsi nel bel mezzo del trasloco di una tonnellata di libri. Ci sono libri praticamente ovunque, pagine su pagine che invadono prepotentemente ogni spazio. E, visto che a Venezia l’acqua alta è un problema reale per tutti, i libri sono disposti su gondole e su canoe, sono impilati dentro a vasche da bagno e su scaffali rialzati, così da non essere mai a rischio.

Libri nuovi e usati, fumetti, romanzi e manuali, e ovviamente moltissimi libri su Venezia, alcuni scritti anche in dialetto. Libri famosi e libri che raramente si trovano in commercio, perché acquistati direttamente da privati. Basta solo avere voglia di curiosare tra le migliaia di volumi che sono accatastati in ogni dove.

libreria acqua alta a venezia

libreria acqua alta a venezia

Non stupitevi se, mentre state cercate il libro giusto per voi, vedrete saltellare tra i tomi dei batuffoli pelosi, qui i gatti sono di casa e si lasciano tranquillamente accarezzare dai visitatori. Gironzolate senza preoccuparvi del tempo, ma non perdetevi i due punti più affascinanti della libreria. Il primo si trova nella stanza a destra che trovate dopo essere entrati: un’uscita di emergenza affacciata direttamente sul canale. Una porta in legno verde scuro, dei salvagenti e delle reti da pesca, un morbido divanetto beige e una vista senza pari. É impossibile resistere all’impulso di sedersi qui con un libro tra le mani!

libreria acqua alta a venezia

libreria acqua alta a venezia

Spostatevi poi sul retro, la parte in assoluto più bella della libreria Acqua Alta, dove vi aspetta una scala interamente formata da libri. Centinaia di tomi enciclopedici destinati al macero che sono stati sapientemente disposti a formare un gradino dopo l’altro.

libreria acqua alta a venezia

libreria acqua alta a venezia

libreria acqua alta a venezia

Come recita la scritta bianca, “follow the books”, seguite i libri, salite la scala e fermatevi poi sulla cima. Ecco, da qui avrete uno scorcio sui canali davvero pittoresco.

Come potete immaginare, ho perso la testa per questa libreria e non sono certo uscita a mani vuote. La scelta è talmente vasta che per un attimo mi sono trovata in difficoltà, ma alla fine ho deciso di scegliere qualcosa che mi ricordasse “casa”. Quindi un libro su Venezia e una vecchia stampa in bianco e nero del centro storico di uno dei paesi della provincia.

libreria acqua alta a venezia

libreria acqua alta a venezia

libreria acqua alta a venezia

Questa per me è stata la prima volta alla libreria Acqua Alta, ma sicuramente non sarà l’ultima. Raramente ho visto un luogo così originale e così legato alla propria città e sento il bisogno di sedermi ancora sul quel divanetto, magari proprio per leggere in silenzio mentre l’acqua scorre.

 

Libreria Acqua Alta: informazioni pratiche

La libreria Acqua Alta si trova a Venezia in Calle Lunga Santa Maria Formosa, nel Sestiere di Castello, a poche decine di metri dalla Chiesa di Santa Maria Formosa.

È aperta tutti i giorni dalle 9 alle 20 e, per eventuali variazioni, potete consultare la pagina Facebook ufficiale della libreria, che è costantemente aggiornata.

 

16 Comments

  1. Cioè che rabbia che mi viene…praticamente l’avete vista tutti tranne me hahahah! 😛
    Vabbè la scusante l’avevo però ed era anche valida: non so se hai letto da qualche parte il nostro leggendario caffè a Piazza S.Marco (volo Napoli Venezia-tempo di un caffè-volo Venezia Napoli) 😉
    Devo assolutamente tornarci perché mi sono innamorata dell’atmosfera che emana questa libreria, complice anche il tuo post con queste belle foto! E se mi dici che i gatti sono pure di casa allora è il TOP! 😉
    Grazie per le indicazioni!

    1. La tua toccata-e-fuga veneziana è ormai leggendaria Dani, ahahahaah! 😉 Ed è una scusante più che valida! Pensa che ora hai una super motivazione per tornare a Venezia, tra libri e gatti secondo me non vorrai più uscire. Io adoro le librerie originali, con carattere, con un’anima.. e la libreria Acqua Alta, oltre a questo, ha il grandissimo pregio di essere la sintesi perfetta del territorio in cui si trova. La vista sui canali basterebbe da sola a giustificarne la visita, giuro che la prossima volta non mi schiodo più dal divanetto beige!
      Grazie di essere passata, un bacione!

  2. Mi hai riportata lì, a quel terso pomeriggio di dicembre, a soli tre giorni da Natale, quando abbiamo trovato la Libreria Acqua Alta, che tanto volevo vedere. Anzi, è stato Dani a trovarla per me, anche se mi ha fatta passare dalla porta secondaria, come in una sorta di caccia al tesoro !
    Silvia che atmosfera…sai che ancora ne sento la mancanza? Secondo me, una volta visitata questa incredibile libreria, nulla torna più come prima.
    Poi diciamolo: siamo state ambedue fortunate, perché abbiamo avuto modo di andarci in un momento di grande calma invernale. Pochi turisti e tutti molto rilassati!
    Buona giornata Silvia
    Claudia B.

    1. Il fatto che ci fossero pochi turisti e non molesti è stata una benedizione! In certi luoghi, come alla Libreria Acqua Alta, ho bisogno di avere il tempo per apprezzare ogni dettaglio e mi sento grata per esserci riuscita. Curiosare tra i libri nella gondola, salire la scala di libri… tornerò prima possibile!!

  3. L’Orsa può stare tranquilla perché nemmeno io ho mai visto questa libreria nonostante a Venezia ci sia andata anni fa… Un viaggio di cui ho un brutto ricordo perché stavo malissimo quindi mi sembrava di muovermi nella nebbia in trance. Quindi devo assolutamente tornare, per la libreria e non solo!

    1. Ricordo di aver letto che il tuo incontro con Venezia non era stato piacevolissimo.. Allora Silvia devi proprio tornare, così oltre alla Libreria Acqua Alta potrai anche concedere una nuova possibilità alla città! E potrai deliziarti con la cucina veneziana tradizionale!

    1. Io ho trovato splendida tutta la sezione di libri sul territorio veneziano.. e anche le stampe erano favolose!
      Direi che la tua amica ti ha fatto un grossissimo favore facendoti scoprire questa libreria!
      Un abbraccio!

  4. Una book-addicted come te deve assolutamente andare alla Libreria Acqua Alta!! Pensa che io l’ho scoperta solo da qualche anno, pur abitando in provincia di Venezia.. mi sono messa in castigo da sola!
    È davvero bellissima, sono sicura che te ne innamorerai anche tu ❤

    1. Venezia a me continua a fare questo effetto anche dopo trent’anni :-), credo non mi abituerò mai alla sua bellezza! ❤ La libreria Acqua Alta è pazzesca, sarei rimasta ore intere a curiosare e a guardare i canali dal divanetto! Te la stra-consiglio!

  5. Oooooh da lettrice è davvero un richiamo irresistibile! Ma davvero ci si può sedere a leggere su quella poltroncina sul canale? Favoloso 🙂
    Avevo già sentito parlare (e visto foto) della libreria Acqua Alta, non sapevo il dettaglio, se così lo vogliamo chiamare, della disposizione dei libri in recipienti a prova di acqua 🙂 Molto interessante, quando riuscirò a convincere la mia testaccia a tornare a Venezia sicuramente ci spenderò un pomeriggio. Quanto mi piace spulciare scaffali 🙂

    1. Sai che sullo spulciare libri per ore ed ore ci troviamo d’accordo! 🙂 A me è piaciuta da morire, un luogo di quelli in cui ti perdi letteralmente, in cui puoi trovare qualche edizione rara.. e con una vista sui canali da urlo! E il fatto di vedere i libri nelle gondole o nelle vasche rende l’ambiente quasi surreale!

  6. Se c’è una cosa che mi attira più di cataste di libri, sono i gatti che ci scorazzano in mezzo. Credo che potrei rimanerci tranquillamente tutto il giorno! Più ne leggo e più mi affascina, è proprio ora che torni a Venezia e la faccia scoprire anche a Pavel, e questa sarà una delle tappe obbligate, poco ma sicuro!!!

    1. Qui i gatti sono dolcissimi, te li ritrovi sopra i libri e tra le gambe. Sto iniziando a pensare che sia una caratteristica delle piccole librerie più belle, perché anche all’Atlantis Books a Santorini ci sono i gatti! 🙂
      Tornare a Venezia è sempre una buona idea, io continuo a scoprire angolini nuovi anche se ci sono stata decine di volte. ❤
      Un bacione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *