Danimarca Europa

Paludan’s Book & Café: il caffè letterario di Copenhagen

dove mangiare a copenhagen paludan café

Dove mangiare a Copenhagen. Avete mai pensato ad una libreria? Vi presento il Paludan’s Book & Café.

Durante il nostro viaggio a Copenhagen abbiamo scelto di cenare in uno dei locali più curiosi della città, il Paludan’s Book & Café, un bar e ristorante all’interno di una libreria. Per un’amante dei libri come me non ci poteva essere niente di meglio che mangiare qualcosa circondata da scaffali di libri, tra tavolini da lettura e divanetti.

Il Paludan’s Book & Café si trova proprio in centro a Copenhagen, davanti alla biblioteca dell’università, in quello che era il vecchio quartiere ebraico della città. Una zona vivace, frequentata soprattutto da studenti danesi, a pochi minuti a piedi dal Nyhavn, il famoso porticciolo con le casette colorate. Inizialmente il Paludan era una semplice libreria e casa editrice universitaria, i cui clienti più assidui erano gli studenti che venivano qui a comprare i libri di testo. Con il passare degli anni la sua offerta si è ampliata, diventando quella di una libreria a tutti gli effetti, per una clientela quindi molto più vasta. Nei primi anni Duemila è infine arrivata la svolta, con l’apertura del Café. Una decina di tavolini all’aperto, dei libri in vetrina e un’aria bohémienne che ho trovato irresistibile.

dove mangiare a copenhagen paludan café

L’interno è accogliente e bellissimo. Un locale composto da più stanze e disposto su due piani, di cui quello superiore soppalcato. Luci soffuse, scaffali e scaffali di libri, quadri e stampe antiche alle pareti, pesanti tende rosse alle finestre e tavolini di legno scuro nel mezzo. Un’idea semplice e allo stesso tempo geniale. Qui si può leggere, acquistare un libro e ovviamente mangiare. È sufficiente scegliere un tavolino e recarsi al bancone del bar per ordinare. Le bevande e il cibo vi verranno poi portati direttamente al tavolo. L’acqua può invece essere presa in autonomia dai comodi dispenser, in una sorta di formula all-you-can-drink. Si può mangiare carne, pesce, una zuppa, un’insalata o un classico hamburger a prezzi decisamente contenuti, soprattutto se si considerano la location originale e il costo della vita in Danimarca. Per un piatto e una bibita considerate infatti circa 150DKK (20 euro), al di sotto della media di Copenhagen.

dove mangiare a copenhagen paludan café

dove mangiare a copenhagen paludan café

dove mangiare a copenhagen paludan café

Per chi ha necessità di navigare in internet, il Paludan’s Book & Café mette anche disposizione degli ospiti un accesso wifi gratuito e non è quindi inusuale vedere studenti o impiegati sorseggiare un caffè mentre lavorano al computer. Un po’ come succede da Starbucks, con la differenza che qui l’atmosfera è molto più cozy.

Se state quindi pensando di organizzare un viaggio a Copenhagen, vi consiglio di prevedere una sosta al Paludan’s Book & Café, anche solo per una tazza di caffè o una buona birra.

Indirizzo: Fiolstraede 10-12, Copenhagen

 

4 Comments

  1. Uno di quei posti che mi fanno venire voglia di prenotare un biglietto apposta per andare direttamente lì: sfogliare qualche libro, ordinare qualcosa da mangiare. E poi uscire e passeggiare lungo le fredde strade di Copenhagen. Ci devo tornare assolutamente, è tantissimi anni che non vado.
    Ottima anche la questione del prezzo, considerando le medie molto più alte in Scandinavia.
    Buona serata 🙂

    1. Ammetto che i prezzi mi hanno stupita positivamente, considerato che in Scandinavia solitamente si lascia un rene per mangiare. Spesso i miei viaggi nascono proprio da un luogo particolare, che mi colpisce talmente tanto da costruirci attorno un weekend, anche se in questo caso ho scoperto il Paludan dopo aver prenotato 🙂 Sono sicura che lo adoreresti!
      Un abbraccio e buona giornata Silvia

  2. Troppo carino questo posticino! Non siamo mai stati a Copenaghen (almeno non insieme), ma se dovessimo andare ci fermeremo sicuramente qui. L’atmosfera sembra davvero fantastica! 😉

    1. L’atmosfera è davvero unica e la cosa più bella secondo me è che ci sono pochissimi turisti, visto che è frequentato soprattutto da local. Intimo, accogliente, a buon prezzo e con piatti davvero buoni, ve lo stra-consiglio ragazzi!
      Un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *